Beauty Tips | perché fare il peeling al cuoio capelluto renderà bellissima la tua chioma

Alzi la mano chi non vorrebbe avere dei capelli sani, lucenti e robusti...

Non l’ha alzata nessuno mi sa 😉 

A tutti infatti piacerebbe una chioma in salute. 

Ma quello che molte persone ignorano è che il benessere di ciò che sta sotto i capelli, ovvero del cuoio capelluto, è di primaria importanza per la salute e la bellezza dei capelli. 

Per ottenere questo obiettivo ci rivolgiamo spesso a prodotti sia professionali che non ed a rimedi casalinghi che ci vengono venduti come “miracolosi”. 

Ancora ci sono persone che usano le maschere a base di uovo per la bellezza dei capelli. Non mi dilungherò troppo su questo perché penso che i rimedi della nonna andavano bene…ai tempi della nonna appunto. Un impacco fai-da-te con gli ingredienti del frigorifero può darsi che dia un bel risultato sul momento, ma non duraturo purtroppo. 

Il mio consiglio è quello di affidarsi sempre a prodotti che siano dermatologicamente testati ma anche con una formula specifica e degli ingredienti studiati su misura per il problema che vuoi risolvere.  Non improvvisare, non lasciare al caso e se vuoi risultati tangibili lascia perdere ciò che c'è nel frigorifero 🙂

In quest'articolo ti svelerò come un peeling professionale - ma che puoi fare da sola a casa - può realmente fare la differenza per il benessere e lo splendore della tua chioma e del tuo cuoio capelluto, anche se soffri di fastidi come perdita di capelli, forfora sia grassa che secca, desquamazione, prurito, capelli opachi e spenti.

(Photo Credit: Autri Taheri)

Immagina la tua Chioma come una Torta

Cosa significa? te lo spiego subito 🙂

Immaginati una torta fatta con tanti buoni ingredienti, pregiati, biologici e di qualità elevata. Hai le uova locali, la farina macinata a pietra, il lievito, il burro…puoi aggiungere una manciata di uvetta, delle mele a fette, puoi fare un ciambellone alla cioccolata. Puoi usare tanti ingredienti ma alla fine, qualunque tu scelga, il risultato sarà sempre gustoso e profumato.

Adesso immagina di non avere il forno per cuocere la tua torta.

L’idea che ti sei fatta e quell’aroma di dolce appena sfornato non arriveranno perché manca un pezzo fondamentale ovvero la cottura.

Ho scelto questo paragone per renderti bene l’idea: se ti manca un passaggio fondamentale il tuo progetto culinario purtroppo andrà in frantumi.

Adesso vorrei che pensassi un attimo che la tua chioma è proprio come quella torta.

Hai tanti buoni ingredienti che fanno pensare ad una buona riuscita. Nel tuo bagno hai un ottimo shampoo, una maschera meravigliosa, hai acquistato prodotti performanti per lo styling. E magari ti funzionano anche abbastanza bene.

Ti manca però un passaggio fondamentale che impedisce alla tua chioma di essere veramente in salute ed in uno stato di benessere continuativo. E ci tengo a sottolineare continuativo perché i risultati più soddisfacenti sono quelli che rimangono sul lungo periodo.

(Photo Credit:  Andy Chilton)

Adesso voglio svelarti qual è il passaggio fondamentale che troppe persone trascurano e altrettante ignorano ma che ti consentirà di fare realmente la differenza sulla tua chioma!

Sto parlando dell’esfoliazione del cuoio capelluto: una pratica poco conosciuta ma al tempo stesso soluzione perfetta per avere una chioma veramente degna di invidia.

L'esfoliazione o peeling è un passaggio fondamentale per il benessere dei tuoi capelli. Se il cuoio capelluto non è in forma smagliante lo splendore dei tuoi capelli ne risentirà facendo aumentare considerevolmente anche le possibilità di perdita dei capelli e difficoltà nella ricrescita. 

Benefici del peeling al cuoio capelluto

I vantaggi dell'esfoliazione del cuoio capelluto sono moltissimi, proprio come quando si esfolia la pelle del viso: si eliminano le cellule morte che si accumulano sulla pelle, si fa una pulizia profonda dei pori e la pelle appare subito fresca e luminosa.

Questo trattamento effettuato sul cuoio capelluto agisce nel solito modo, lavorando in modo determinante per la salute e la bellezza dei capelli.

L'esfoliazione al cuoio capelluto consente di: 

1.

Rimuovere cellule morte ed accumuli di sporcizia, sebo e sudore che intasano i follicoli piliferi soffocandoli e impedendo una corretta ricrescita di nuovi capelli.


2.

Fare un trattamento detossinante profondo che va ben oltre il semplice lavaggio con uno shampoo. Detossinare la cute aiuterà la chioma a essere più robusta, meno soggetta a problemi di perdita di capelli e notevolmente più brillante, lucida e luminosa.

3.

 Un miglior assorbimento di tutti i prodotti che applicherai in seguito: l'esfoliazione al cuoio capelluto consente anche al tuo shampoo ed alle tue maschere di lavorare molto meglio ed a pieno regime e tutti i trattamenti che applicherai sulla cute (anche gli anticaduta) funzioneranno molto più di prima!

Il peeling al cuoio è adatto per tutti?

La risposta è sì. Esfoliare il cuoio capelluto fa bene proprio a tutti ed è lo step fondamentale per fare veramente la differenza per il benessere dei tuoi capelli.

Questa pratica non solo è consigliata per tutte le teste, ma può rivelarsi un trattamento di grandissima efficacia per chi soffre di problemi come forfora sia grassa che secca (il cuoio capelluto grasso favorisce moltissimo la caduta dei capelli) , psoriasi, dermatiti sia atopiche che seborroiche.

I capelli di chi soffre di queste problematiche generalmente non sono in salute. Possono sembrare molto oleosi ed appesantiti oppure molto spenti ed opachi, privi di brillantezza.

Usando prodotti specifici per limitare la produzione di sebo o recuperare la brillantezza si possono avere buoni risultati ma non come si avrebbero con il passaggio fondamentale dell’esfoliazione.

Esfoliare il cuoio equivale ad arare un terreno e renderlo fertile per la semina.

Senza questo passaggio tutto sarà più difficile e avrà meno successo. I capelli non avranno mai la brillantezza, la lucidità e la robustezza che possono guadagnare quando, esfoliando, si puliscono le cellule morte, si liberano i bulbi dall’accumulo di sebo, si riattiva il microcircolo e la testa , chioma compresa, è come se emergesse in superficie a respirare una boccata di ossigeno dopo un'apnea prolungata.


Prodotti per esfoliare il cuoio capelluto

Adesso che abbiamo visto tutti i benefici dell'esfoliazione del cuoio capelluto anche per il benessere della tua chioma, non ci rimane che passare all'azione. 

Ti starai chiedendo come si fa a fare una esfoliazione o peeling del cuoio capelluto, se puoi farla a casa o devi rivolgerti a centri specializzati. Le soluzioni sono molte ma sicuramente ti consiglio di evitare i prodotti da supermercato e grande distribuzione, in favore di prodotti professionali dalla formula green e che non contengono ingredienti dannosi o formule irritanti con i quali puoi rischiare di creare irritazioni e peggiorare il fastidio invece di migliorarlo.

Ecco la mia scelta per l'esfoliazione del cuoio capelluto: la Maschera Detox di Turbliss a base di uno speciale fango che viene dall'Estonia.

Non è una semplice maschera!

Questo trattamento, che conosco molto bene da vari anni, non è una semplice maschera. Si differenzia da tutto ciò che puoi trovare in commercio perché contiene un ingrediente unico che è la torba, ovvero uno speciale fango che viene dall'Estonia e che ha incredibili proprietà cosmetiche.


Nessun inganno all'interno: questa maschera speciale per il cuoio ha una formula green con ingredienti biologici. Non contiene ingredienti di derivazione petrolifera,  non contiene siliconi e non contiene sostanze nocive o poco gradite all'ambiente, ma solo pregiato fango estone (dalle proprietà uniche per l'esfoliazione della cute) e distillati di erbe. 


Questa è una maschera esfoliante per il cuoio capelluto, profondamente detossinante e pulente, arriva in profondità ma senza aggredire. Lascia i capelli soffici e lucenti e va bene per tutte le chiome, anche per chi soffre di psoriasi, dermatite, irritazioni e caduta dei capelli.


  • Normalizza l’equilibrio idrolipidico del cuoio capelluto
  • Riduce prurito ed infiammazione ed ha proprietà antiforfora
  • Efficace contro psoriasi e la desquamazione del cuoio
  • Contiene Rosmarino che stimola la ricrescita dei capelli
  • Arricchita con bacche di ginepro rivitalizzanti e stimolanti
  • Stimola la circolazione sanguigna

Con questa maschera esfoliante per il cuoio capelluto hai tra le mani un trattamento professionale, che nasce per i saloni di bellezza nordici e per i centri estetici. Farla è molto semplice e grazie all'incredibile efficacia detossinante della torba combinata agli altri ingredienti della formula, il risultato è veramente incredibile. Un trattamento da spa 🙂


Non solo ne beneficieranno i tuoi capelli che appariranno setosi e robusti, ma tutto il cuoio capelluto sarà più sano: meno oleosità, meno forfora, meno pruriti, meno rossore e desquamazione. 


Adesso tocca a fare te il prossimo passo!

Ricapitolando: in questo articolo ho affrontato l'importanza dell'esfoliazione del cuoio capelluto per avere una chioma splendente ed in salute ma anche per ridurre i fastidi legati a forfora, oleosità eccessiva, desquamazione, psoriasi, dermatiti, irritazione e perdita di capelli che ricrescono a fatica. I vantaggi del cuoio capelluto sono innumerevoli ed ho selezionato un prodotto in particolare - un trattamento professionale completamente green - che può fare veramente la differenza e che può aiutarti a sentirti nuovamente a tuo agio con la tua chioma 🙂


A presto, Arianna