Beauty Tips | Routine Viso per Pelle Acneica in 4 step fondamentali

Io mi chiamo Arianna e dal 2011 insegno alle donne come fare per migliorare in poche mosse l’aspetto della propria pelle e aumentare autostima e sicurezza, ma anche come mantenere risultati costanti nel tempo risparmiando soldi ed energie.⠀

Oggi voglio regalarti un vademecum gratuito utile per tutte le pelli a tendenza acneica, molto frequente e purtroppo difficile da trattare. Ma non impossibile:)

Purtroppo il 90% delle persone con pelle a tendenza acneica ignora come deve comportarsi quotidianamente per curarla nel migliore dei modi. Le corrette abitudini cosmetiche abbinate ai prodotti giusti possono aiutarti a migliorare visibilmente lo stato della tua pelle. 

Grazie a questo vademecum oggi potrai avere ben chiari quali sono i 4 step fondamentali che devi seguire e che ti metteranno al riparo da errori che potrebbero aggravare la situazione. 

Obiettivi della Routine per Pelle Acneica

Chiariamo subito che l’acne è un problema serio e nei casi più gravi, per evitare che proliferi indisturbata, è necessario ricorrere alla terapia medica. 

Ma ecco che arriva la bella notizia: i cosmetici e soprattutto le buone abitudini cosmetiche rappresentano un validissimo aiuto nel trattamento di questo problema! 

Ecco quali sono gli obiettivi di una routine mirata a questo problema della pelle: 

  • Contrastare l’eccessiva produzione di sebo e la proliferazione batterica
  • Ridurre l’occlusione dei pori causata da un accumulo di cellule morte
  • Ridurre l’effetto lucido e gli arrossamenti

La pelle acneica richiede una disciplina particolare, costanza e tanta pazienza e passa attraverso alcuni step fondamentali.

Prendi nota di quello che sto per dirti perché ti sarà utilissimo per passare da un circolo vizioso in cui la pelle oscilla da sfoghi a rossori ad uno stato di benessere ed equilibrio.

(Photo Credit: Lacie Slezak)

STEP 1 Routine Pelle Acneica

Fai una Detersione Accurata

Accumuli di sebo e cellule morte ostruiscono i dotti delle ghiandole e mescolandosi a residui di smog e trucco creano irritazione.

La detersione è quindi il primo e fondamentale step nella battaglia contro l’acne

Evita detergenti aggressivi che possono peggiorare la situazione creando secchezza e stimolando le ghiandole sebacee a produrre ancora più sebo.

Scegli un latte, una mousse, un gel o una micellare ma preferisci prodotti che abbiano un'azione sebornormalizzante e purificante ma anche lenitiva e sfiammante.

Ricordati anche di questi due importanti passi successivi:

  • Assicurati di sciacquare bene il viso (anche nel caso della micellare. Sì, lo so che sulla confezione c'è scritto "senza risciacquo". Ma tu sciacquala comunque!)
  • Completa la detersione con un tonico rinfrescante ed astringente che non abbia alcool all’interno e che abbia una formula delicata.


Non commettere questi errori!

  • usa solo asciugamani o panni personali e non condividerli con nessuno
  • cambia gli asciugamani con molta frequenza per evitare la proliferazione batterica frequente dei tessuti
  • separa l’asciugamano delle mani da quello che usi per il viso
  • non sfregare il tessuto sul viso, ma tampona con delicatezza
  • non lavare i tuoi asciugamani per il viso con detergenti aggressivi o disinfettanti industriali ma prediligi un detergente biologico per il bucato e un po’ di bicarbonato

(Photo Credit: Maddi Bazzocco)

STEP 2 Routine Pelle Acneica

Non dimenticare Idratazione & Nutrimento

Dopo la detersione applica ogni mattina ed ogni sera un siero idratante e che sia anche astringente (per la pelle a tendenza acneica sono ottimi i cosmetici a base di Bava di Lumaca) e poi una crema opacizzante o dermopurificante che sia leggera, non occlusiva e non grassa. 

Il siero aiuterà la pelle a mantenersi morbida ed idratata mentre la crema completerà il lavoro facendo da barriera protettiva ed impedendo la disidratazione cutanea.

Puoi usare un abbinamento di siero + crema, sia la mattina che la sera. Oppure usare solo il siero, sopratutto nel periodo estivo quando fa molto caldo. Altrimenti, se non è tua abitudine usare sieri va benissimo applicare anche solo la crema (a patto che non sia una texture grassa o untuosa).

Prodotti Consigliati per Idratare e Nutrire la Pelle Acneica

FASE IDRATANTE: Siero Viso 90% Bava di Lumaca | Bio Snail


La Bava di Lumaca è utilissima nel trattamento delle pelli acneiche. Ha proprietà sfiammanti, lenitive ed idratanti. Minimizza rughe, cicatrici, macchie cutanee, bruciature ed altri inestetismi della pelle. Contiene naturalmente acido glicolico ed esercita una delicata esfoliazione prevenendo l'accumularsi di impurità.

FASE NUTRIENTE: Crema Viso Sfiammante Purificante | Turbliss


Una crema viso idratante e delicata, senza profumo e coloranti dal tocco fluido ed asciutto, non appesantisce la pelle. Contiene Tea Tree antibatterico e Tarassaco sfiammante e lenitivo. Perfetta per pelli da miste a oleose, acneiche, infiammate anche disidratate.


Non commettere questo errore!


Non applicare niente dopo la detersione è un errore che commettono molte persone con la pelle acneica, sopratutto se grassa. Anche la pelle acneica ha bisogno della sua idratazione e del suo nutrimento, proprio come tutte le altre pelli.


Sicuramente bisogna avere un'attenzione in più nella scelta dei cosmetici perché una crema sbagliata o un siero inadatto potrebbero peggiorare la situazione.


Un'ottima idea è quella di farsi consigliare e aiutare nella scelta dei cosmetici più adatti 🙂




STEP 3 Routine Pelle Acneica


Proteggiti Ogni Giorno dal Sole


Il terzo step fondamentale per la pelle a tendenza acneica è quello della protezione solare: l'esposizione al sole può peggiorare l’infiammazione e di conseguenza la produzione di sebo. 


Usa ogni giorno una protezione solare poco untuosa. Anche se non andrai al mare e uscirai solo per le tue commissioni quotidiane o recarti al lavoro, assicurati di essere sempre protetta. 


Un uso giornaliero della protezione solare ti terrà al riparo da un peggioramento dell'infiammazione e ti aiuterà ad evitare la formazione di macchie e discromie che sono veramente molto difficili da trattare.

Non esporti al sole con il viso nelle ore calde della giornata e quando puoi proteggiti con un cappello! 



Non commettere questo errore!


Non applicare la protezione solare se il cielo è nuvoloso è un errore. 


Vedere il cielo coperto ci fa sentire al riparo dalle radiazioni, ma questa è una convinzione errata. I raggi UVA infatti possono penetrare tranquillamente attraverso le nuvole, ma non solo, possono raggiungere gli strati più profondi della pelle con conseguente a lungo termine veramente poco piacevoli. 


Non commettere questo errore e applica ogni giorno la tua protezione solare sul viso!


(Photo Credit Anastasiia Ostapovych)


STEP 4 Routine Pelle Acneica

Esfolia e Purifica Ogni Settimana

La pelle acneica ha bisogno di una esfoliazione delicata che riesca a liberare i pori occlusi dal sebo intrappolato e detossinare la pelle con un effetto benefico sull'infiammazione stessa. 

Puoi scegliere esfolianti a base di acidi della frutta (come acido mandelico) o acido salicilico oppure peeling detossinanti come le maschere a base di torba che agiscono con una duplice funzione sia esfoliante che dermopurificante. 

Lo step dell'esfoliazione e dermopurificazione è settimanale. Fissa un appuntamento sul calendario ed assicurati ogni settimana, di dedicare del tempo a questo step all'interno della tua beauty routine serale.

Fai in modo di essere costante: la pelle acneica beneficierà tantissimo delle attenzioni e delle cure che le dedichi.


Non commettere questi errori!

  • Non esfoliare più di una o due volte a settimana per non stressare la pelle
  •  Evita assolutamente gli scrub ed i prodotti con microgranuli o sfere esfolianti che possono irritare la pelle acneica, rompere crosticine e brufoli infiammati causando ulteriori infezioni e creando un circolo vizioso. 
  • Occhio ai trattamenti con acido glicolico se la tua acne è in uno stadio di forte infiammazione: potresti aggravare la situazione
  • Non dimenticare che la pelle risponde molto meglio ai trattamenti gentili che non la aggrediscono

Ricapitolando:  quelli che ho ti svelato oggi sono i 4 step fondamentali che dovresti tenere a mente se hai la pelle acneica. Il tuo vademecum personale, da mettere in pratica ogni giorno, proprio come una missione.  La routine viso per pelli a tendenza acneica deve essere rigorosa e non lasciare spazio né a cosmetici inadatti che potrebbero peggiorare la situazione né ad abitudini scorrette.

Se anche tu sei stanca di non ottenere risultati - anche se dedichi tanto tempo alla skincare e spendi molti soldi ogni mese in cosmetici - rimanendo alla fine sempre delusa,  allora è arrivato il momento di fare il passo successivo. Posso accompagnarti in un percorso non solo beauty ma anche di consapevolezza delle corrette abitudini cosmetiche che rappresentano già un primo passo verso il miglioramento.


A presto, Arianna