Focus On | Booster Viso Super Antiage: Magnifique di Biofive

Il Booster Viso è un cosmetico davvero particolare ed utilissimo per la bellezza della pelle. 

Nato in Corea, dove fioriscono tutte le più belle ed interessanti novità e tendenze del mondo beauty, da noi rimane ancora poco diffuso e poco conosciuto, nonostante le sue meravigliose potenzialità

In quest'articolo scoprirai esattamente a cosa serve un booster, come inserirlo nella tua beauty routine e quali benefici e vantaggi puoi trarre dal suo uso: ti parlerò infine del primo booster biocertificato per il viso che ho provato: Magnifique di Biofive!

Cos'è un Booster Viso?

Parliamo di un prodotto specifico e mirato per la cura della pelle, costruito e pensato intorno alle capacità di un particolare ingrediente, che viene usato ad una concentrazione più elevata.

I booster viso puntano dritti ad inestetismi specifici della pelle: pori dilatati, disidratazione, perdita di compattezza tono ed elasticità. Hanno una consistenza generalmente leggera, lievemente gelatinosa ma molto fluida. Questa texture fluida consente facilmente sovrapposizioni tra prodotti, anzi, l'abbinamento con altri prodotti è consigliatissimo! 

Una sferzata di energia immediata per la pelle: il booster viso è un vero e proprio trattamento d’urto.

La presenza di un booster specifico nella routine viso aiuta a potenziare tutto ciò che in seguito viene applicato sulla pelle ma non solo, aiuta anche ad ottenere il massimo dei risultati ed in tempi più brevi.

Differenze tra Booster Viso e Siero Viso

Attenzione a non confonderli: il booster differisce dal siero proprio perché ha una concentrazione elevata di un singolo ingrediente e quindi punta ad un’azione specifica in profondità. Un siero ha più ingredienti al suo interno e soddisfa contemporaneamente più necessità, ma in modo meno specifico rispetto a quanto può fare il booster (che abbiamo visto riesce a lavorare su un inestetismo in modo davvero specifico).

I booster non sono un’alternativa al siero, ma un complemento. Agiscono benissimo in sinergia con gli altri prodotti per la cura della pelle e ti consentono di personalizzare la tua routine per ottenere rapidamente risultati ben visibili. 

Siero viso e booster viso si possono usare insieme, non mescolandoli ma stratificandoli. 

Ad esempio puoi usare il booster solo su determinate zone e il siero viso in altre. Oppure puoi applicare prima il booster (che arriva più in profondità) ed a seguire, il siero viso. Puoi terminare infine con la tua crema viso abituale che protegge la pelle e sigilla l’idratazione fornita da tutto ciò che abbiamo messo in precedenza sulla pelle.

Il primo booster viso che ho provato è stato quello di Biofive: si chiama Magnifique Pour Nature, è biocertificato e con ingredienti pregiati e biotecnologici


Booster Viso Antiage: Magnifique di Biofive

Sono sincera, prima di questo non avevo mai provato un booster per il viso. Tuttavia quest'estate le ragazze di Biofive mi hanno omaggiata in super anteprima dei primi campioncini del loro nuovo prodotto: si chiama Magnifique Pour Nature ed è un booster intensivo antiage per il viso.

Se ti stai chiedendo che cos'ha di particolare questo booster viso, te lo svelo subito! 

Il Booster Viso Magnifique di Biofive ruota attorno ad un biocomplesso esclusivo di fico d’india usato sia sotto forma di olio, che gel di pala di fico d’india che acqua dei fiori. Quindi, questo è l’ingrediente principale attorno al quale è stata costruita la formula di questo booster.

L’altra presenza importante è quella di un complesso prebiotico che aiuta la luminosità della pelle e agisce ritardando l’invecchiamento.

La sua funzione principale è quella di creare immediatamente un effetto lifting e rimpolpante su linee d’espressione ma anche rughe più profonde perché riesce ad arrivare in profondità e agire su più livelli del derma. L’effetto ricompattante e rassodante è istantaneo ed i prebiotici aggiungono la ciliegina sulla torta.

I prebiotici sono un gruppo intrigante di ingredienti che fanno notizia per la cura della pelle per il ruolo importante che svolgono nell'affrontare e risolvere tanti inestetismi della pelle. I loro benefici per la salute intestinale se consumati per via orale sono ormai ben consolidati attraverso la ricerca e ora gli studi emergenti stanno gettando una luce affascinante su come i prebiotici possano aiutare se applicati direttamente sulla pelle.

I prebiotici sono ciò di cui si nutrono i probiotici, ovvero i batteri buoni che si trovano non solo nell’intestino, ma anche sulla nostra pelle. La presenza dei prebiotici in questo booster gli assicura un’azione riequilibrante e sfiammante importantissima. Quando l’ambiente è sano ed i batteri cattivi non riescono a penetrare e prendere il sopravvento la pelle è visibilmente più fresca, più luminosa, più giovane, meno infiammata.

Grazie alla loro capacità di proteggere e aiutare l’integrità della barriera cutanea, i cosmetici con prebiotici sono adatti a tutte le pelli che presentano inestetismi come impurità, acne, macchie, rosacea e rossori ma anche colorito grigio, spento ed opaco. 


A chi consiglio il nuovo Booster di Biofive?

Lo consiglio a tutte le pelli dai 25/30 anni in poi come trattamento antiage preventivo, ma anche a tutte le pelli mature o segnate che necessitano di un trattamento potente che distenda le rughe e renda la pelle più soda, più  turgida, più liscia e più tonica. Perfetto come trattamento d’urto su pelli che presentano segni di invecchiamento precoce. Ottimo sia su rughe profonde che su linee d’espressione. Adatto sia per pelli secche o disidratate che pelli miste o grasse, anche a tendenza acneica.

Come si usa?

Il mio consiglio è quello di usare il Booster Viso Biofive preferibilmente in abbinamento ad un siero viso specifico per le tue esigenze.

Ad esempio: la mia pelle è mista e sensibile. Ho la couperose intorno al naso e sulle guance quindi in quelle zone ho tendenza all’arrossamento ed all’infiammazione. La mia zona T invece tende a lucidarsi tantissimo e soprattutto sulla zona del mento ho sviluppato, in seguito alla gravidanza una tendenza acneica (grazie ormoni!) che tuttavia tengo sotto controllo con una ottima routine.

Per la mia pelle ho scelto di utilizzare il Booster di Biofive su tutto il viso e poi applicare il mio siero idratante ed illuminante così unisco un’intensa azione rassodante e preventiva del cedimento della pelle ad un’azione sfiammante, idratante e fortemente illuminante del mio siero. Poi applico la mia crema abituale. Dopo aver applicato booster + siero la mia pelle è liscia, vellutata, polposa e soda.

Ti consiglio di sperimentare questo abbinamento, ti stupirai di quanto la pelle può diventare setosa usando una sinergia azzeccata di prodotti!

Se anche tu hai bisogno di aggiungere un trattamento d'urto ringiovanente ed antiage alla tua routine, allora questo Booster fa per te!


A presto,

Arianna