Focus On | Tra moglie e marito metti Biosnail

A Settembre 2017 mio marito, con il quale collaboro ormai da tanti anni, è andato al Sana, la fiera del Bio che ogni anno si svolge a Bologna. Mio marito ha un gran fiuto e riesce a scovare delle perle cosmetiche grazie ad uno spiccato sesto senso, che sono sincera, gli invidio tantissimo.

Io sono molto più tecnica, devo provare i prodotti, leggere le formulazioni, parlare con il produttore che deve superare le mie diffidenze iniziali e convincermi del suo valore aggiunto. Mio marito invece è un annusatore seriale di belle cose.

Forse in una vita passata era un sensitivo o qualcosa di simile, fatto sta che conservo nella memoria numerosi esempi in cui mi ha detto “guarda che questa linea la devi assolutamente prendere per le tue routine perché sento qualcosa in più”. Dato che, come ti dicevo, la tecnica sono io, lui non valuta gli stessi miei elementi ma usa più l’aspetto emozionale ed essendo un attento osservatore capisce al volo le persone.

Beato lui! Eh si glielo invidio proprio perché avere anche solo un decimo di questa abilità mi avrebbe risparmiato un bel po’ di grane. O perlomeno ascoltarlo, perché poi va a finire che non sempre lo ascolto e faccio di testa mia.

Quando è tornato dalla Fiera con l’idea che avrei  dovuto collaborare per forza con Biosnail e la loro linea di cosmetici alla bava di lumaca auto-prodotta non ho potuto non dargli retta perché lo vedevo estremamente convinto.

Ed allora ho iniziato ad indagare. 

Biosnail è una linea d’eccellenza di cosmetici biologici a base di bava di lumaca che è la protagonista indiscussa e che loro producono e controllano direttamente nella loro fattoria. Per me questa linea è una garanzia, tanto che nelle mie evoluzioni professionali l’ho mantenuta ben salda accanto a me e tutt’oggi la inserisco nelle beauty routine che creo per le mie clienti perché la trovo insostituibile.

Lavorando nel settore della Green Beauty dal 2011 ho avuto a che fare con vari tipi di linee cosmetiche alla bava di lumaca ma le performance, pur essendo buone, non erano mai pienamente soddisfacenti. A me interessa che le clienti che mi affidano le loro scelte cosmetiche abbiano il meglio che posso offrirgli quindi la mia selezione è sempre molto stringente ed in continua evoluzione. Se un cosmetico non mi soddisfa appieno, ne cerco uno migliore. Biosnail è ancora là, dopo anni.  Direi che non serve aggiungere altro 😉

Il titolare di questa meravigliosa azienda cosmetica si chiama Luca ed ho deciso di fargli 4 domande un po’ particolari per fartelo conoscere.

Buona lettura! 🙂

Ciao Luca, ti va di rivelarmi il segreto che rende così performante la bava di lumaca Bio Snail?

Potrei dirti che il nostro segreto risiede nella passione, nella dedizione e nell’innovazione che apportiamo ai nostri prodotti , ma in realtà è soprattutto la qualità del prodotto che forniamo ai nostri clienti. Cerchiamo di ricavare sempre e comunque la miglior bava di lumaca possibile, spurgando le nostre chiocciole in maniera naturale senza stressarle e senza farle soffrire, rilasciandole poi, una volta finiti i 15/20 minuti di spurgatura nell’ allevamento rigorosamente a campo aperto, proprio come fossero in natura, senza obblighi e senza catene di cicli intensivi o frullate nelle varie macchine di spurgatura come succede purtroppo nel caso di tanti concorrenti che non possono vantare altrettante attenzioni.

Perché una persona dovrebbe preferire la tua crema o il tuo siero alla bava di lumaca rispetto a quelli della concorrenza? 

Il motivo è proprio quello che ti accennavo prima. La qualità e la perfezione con cui ricaviamo le nostre materie prime principali, le formule esclusive dei nostri prodotti che sono anche certificati da un ente terzo che attesta le altissime percentuali di bava di lumaca all’interno della nostra linea cosmetica totalmente Made in Italy.

Hai una storia da raccontarmi di qualche cliente che ha usato i vostri prodotti per uno scopo particolare e ti va di condividerla? 

Mi ricordo in particolare la storia di un cliente che a seguito di un’operazione chirurgica importante non riusciva a fare cicatrizzare la parte interessata che si trovava in un punto critico, uno di quelli “dove non batte il sole”. Iniziavano a formarsi piaghe e arrossamenti, ma venuto a conoscenza dei nostri prodotti e soprattutto del nostro Gel Total Body è riuscito già nel primo mese a cicatrizzare la parte interessata e nel giro di due mesi ad avere una riuscita del problema quasi totale. Quello che ci ha fatto più piacere è stata la chiamata che questo cliente ci ha fatto una volta risolto il problema, congratulandosi e ringraziandoci per l’ottimo lavoro fatto.

Queste sono le vere soddisfazioni. Abbiamo tanti ottimi responsi da parte dei nostri clienti. A pagare per fare la pubblicità sono buoni tutti, ma la pubblicità per passaparola vuol dire che il tuo prodotto è realmente efficace. Non c’è cosa migliore per noi che arrivare veramente alle persone con il passaparola, riuscire a farci conoscere e crescere con le nostre forze, facendo un passo alla volta, senza sosta.

Immagina di dover decretare un Re ed una Regina nella tua linea. A chi assegneresti questi ruoli e perché? 

La nostra crema viso antiage con il 66% di bava di lumaca è la Regina della nostra linea; è stata la prima nostra creatura ed è quella che ci ha lanciato sul mercato. Oggi rimane ancora il nostro prodotto più venduto, anche se la nuova Crema Viso della linea Up Gravity la sta rincorrendo. Lo scettro di Re possiamo darlo a pari merito al Gel Total Body con il 90% di bava di lumaca che è davvero un prodotto multiuso con tantissimi benefici per viso e corpo e alla nostra Crema Corpo Elasticizzate: un vero mix di materie prime naturali e certificate che nutrono, idratano, elasticizzano e aiutano a drenare.

Grazie Luca per aver accettato di svelare il tuo dietro le quinte!

Oggi, dopo oltre 3 anni e decine e decine di creme e sieri venduti posso dire che mio marito di ritorno dalla fiera cosmetica, aveva veramente ragione da vendere.

Se non vuoi sentirti come tra l’incudine ed il martello quando devi scegliere un cosmetico efficace, con quella sensazione di indecisione e tanti interrogativi del tipo: funzionerà? Migliorerà la mia pelle? avrò buttato via i soldi per l’ennesima volta?...con questa linea non corri alcun rischio. Comunque andrà, sarà un successo 😉

A presto, Arianna